| | vivaspb.com | finntalk.com

SECONDA GIORNATA NAZIONALE "IL NODO BLU"

A Franca DI BLASIO,

Docente.

 IL BULLO E IL CATTIVO TEMPO

Un’insolita storia di bullismo

  

È ora di entrare a scuola, la vittima designata viene scaraventata a terra dal bullo, supportato da due degni compari.Al termine delle lezioni, il bullo perde lo scuolabus e rimane solo e senza riparo sotto una pioggia scrosciante.Sopraggiunge la vittima e sorprendentemente condivide il proprio ombrello con il bullo.I due s’incamminano e, per ripararsi dalla pioggia battente, procedono fianco a fianco.

Con il nostro fumetto, vorremmo porgere un’occasione di riflessione interiore.Gli atti di violenza, deprecabili sempre e comunque, rappresentano talvolta delle richieste di aiuto da decifrare.Quando è proprio la vittima a farsi carico di tale ingrato compito, si realizza una sintesi mirabile, in grado di interrompere la perversa dinamica dell’effetto domino tra violenza subita e violenza agita.

 Il fuoco non si spegne col fuoco.

 

Alessandria, 03.02.2018

Prof. Tommaso FEBBRARO

INFORMATIVA: Il nostro sito utilizza i cookie esclusivamente per migliorare l'esperienza d'uso. Non vengono utilizzati cookie di profilazione utente.Per ulteriori informazioni visita: Garante Privacy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Module Information