ūŚšŤÚŻ ÓŪŽŗťŪ | ¬ŮŚ ÔūÓ Ůŗš Ť Ó„ÓūÓš | vivaspb.com | finntalk.com

La tua idea d'impresa

A.S. 2013/2014

"FABLAB ALESSANDRIA: SHARE, LEARN, MAKE": LA V B TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE  DELL'ISTITUTO MIGLIARA IN GARA PER "LATUAIDEADIMPRESA" 2014: VOTATECI!!!

FABLAB ALESSANDRIA: SHARE, LEARN, MAKE

http://www.latuaideadimpresa.it/i_18215/Idee-d-impresa/FAB-LAB-ALESSANDRIA


A.S. 2012/2013

Un sito web e una gara per le scuole che ha visto i ragazzi dell'Istituto "Migliara" premiati con il terzo posto

La tua idea d'impresa 2013 

ALESSANDRIA - Si è conclusa con successo la quinta edizione de "La tua idea d'impresa", un sito web e una gara per gli studenti degli Istituti Superiori provinciali, promossa da Confindustria Alessandria, e che è diventata gara nazionale. 
Confindustria Alessandria ha assegnato tre premi in borse di studio ai migliori progetti d'impresa presentati dagli studenti, e inseriti nel sito web www.latuaideadimpresa.it. Il progetto primo classificato di questa fase provinciale entra nella rosa dei finalisti nazionali, che sono votati on line, in questi giorni, dagli imprenditori di tutt'Italia, e la premiazione nazionale si terrà il 30 maggio a Venezia presso il Teatro Goldoni.

Il primo premio di questa fase provinciale √® stato conferito al gruppo di¬†studenti dell'Istituto "Marconi Carbone" di Tortona, classe terza AR, che ha presentato il progetto¬†"RBC ‚Äď Reuse Butts Cigarettes", che si propone di realizzare una impresa che effettua una raccolta di mozziconi di sigarette in vari punti della citt√† di Tortona,¬†per una futura vendita alle aziende produttrici di vernici e smalti. Una ricerca pubblicata sulla rivista americana "Industrial & Engineering Chemistry Research" illustra come il "succo" di mozzicone (ottenuto con immersione nell'acido cloridrico a 90 gradi) possa essere reimpiegato per proteggere dalla corrosione un tipo di acciaio denominato N80, impiegato nella fabbricazione di trivelle. Il gruppo di studenti ha vinto¬†una borsa di studio del valore di 800 euro, e partecipa alla gara finale nazionale.¬†

Questo progetto si √® inoltre gi√†¬†aggiudicato lo speciale "Premio Innovazione" nazionale della gara. Era infatti stato selezionato tra i dieci progetti pi√Ļ innovativi tra tutti quelli partecipanti all'edizione 2013 de "La tua idea d'impresa". Per la valutazione dei progetti sono state coinvolteotto Associazioni di categoria¬†(Ance, Anie, Assobiomedica, Confindustria Ceramica, Farmindustria, Federalimentare, Ucimu, Unipro) che, con il voto dei propri imprenditori, hanno assegnato lo speciale Premio Innovazione al progetto pi√Ļ innovativo, secondo criteri di originalit√†, fattibilit√† (economica e tecnologica), impatto sociale, sostenibilit√†, presentazione. I vincitori del Premio Innovazione, unitamente ai vincitori della gara nazionale parteciperanno il 5 e 6 giugno a Roma, presso la sede di Luiss Enlabs, a due giornate di formazione intensiva dove approfondire gli elementi fondamentali per comprendere il potenziale di mercato di un progetto innovativo e come presentarlo in modo efficace ad investitori di fondi di venture capital.

Al secondo posto si è classificato il gruppo di studenti dell'Istituto "Sobrero" di Casale Monferrato, classi terza AC, terza BC, quinta AC, con il progetto "Green Advices", che intende realizzare un'impresa di servizi che si propone di coadiuvare e/o supportare aziende di settori diversi nella messa a punto di nuove metodologie che soddisfino principalmente la riduzione dei consumi energetici e un miglioramento dell'impatto ambientale dei processi. Il gruppo di studenti ha vinto una borsa di studio del valore di 500 euro.

Al terzo posto si è classificato il gruppo di studenti dell'Istituto "Migliara" di Alessandria, classi quinta A e quinta B, con il progetto "Senza Frontiere 2.0". Il progetto è realizzato da studenti di diversi Paesi che sperimentano in classe la vera coesione sociale, e proprio nella loro scuola hanno pensato di fare impresa, con una startup innovativa sul territorio, che soddisfa i bisogni differenziati di un segmento di mercato rilevante, gli immigrati, offrendo servizi a 360 gradi. Ridotti costi di gestione, comunicazione aziendale snella e efficace, ma anche attività di promozione socio-culturale permetteranno di espandere rapidamente la quota di mercato e ottenere una clientela fidelizzata. Il gruppo di studenti ha vinto una borsa di studio del valore di 300 euro.

Quest'anno, a livello provinciale, con Confindustria Alessandria hanno partecipato alla gara 5 Istituti Superiori, con 6 progetti d'impresa e oltre 100 studenti coinvolti, ed oltre ai vincitori hanno aderito l'Istituto Torre di Acqui Terme e l'Istituto Balbo di Casale Monferrato. I progetti sono stati votati dagli imprenditori di Confindustria Alessandria.

La cerimonia di consegna dei premi si è svolta il 24 maggio ad Alessandria, presso la sede di Confindustria. Le borse di studio sono state assegnate da Marco Giovannini, Presidente di Confindustria Alessandria, e da Pietro Gemma, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alessandria con delega all'Education.

Sono intervenuti i rappresentanti degli enti partner dell'iniziativa: Pier Angelo Taverna, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, e Piero Martinotti, Presidente della Camera di Commercio di Alessandria. Era presente, tra le autorità, il Prefetto di Alessandria, Romilda Tafuri. Ha partecipato all'incontro anche Valentina Iaione, responsabile della Luiss Summer School.

"Siamo orgogliosi che i nostri giovani abbiano vinto il Premio nazionale Innovazione di questa gara di idee d'impresa!¬†Siamo primi in Italia - commenta Marco Giovannini, Presidente di Confindustria Alessandria ‚Äď L'innovazione √® il fattore fondamentale che permette alle imprese di crescere e di vincere la sfida dei mercati mondiali. Questo premio, attribuito ad una idea imprenditoriale che coniuga sostenibilit√† ambientale, sviluppo tecnologico e realizzabilit√†, ci regala fiducia nel futuro. Il progetto vincente √® un anche un esempio concreto che pone in pratica il nostro messaggio "Cervello, cuore, coraggio", che noi diffondiamo tra i giovani, che sono il nostro domani. Tutti gli studenti vincitori della nostra gara hanno dimostrato di credere, come noi, in questo messaggio, che potr√† diventare la miscela esplosiva per riaccendere la crescita e lo sviluppo dell'economia, e garantire un futuro alle nuove generazioni".

Pietro Gemma, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Alessandria aggiunge: "Il concorso "La tua idea d'impresa" rappresenta un esempio concreto di diffusione di cultura imprenditoriale. La crescita economica, di cui tanto ha bisogno il nostro Paese, è strettamente legata alla capacità delle nuove generazioni di creare sviluppo sostenibile, e i progetti in gara quest'anno vanno esattamente in questa direzione, dimostrando come l'attenzione per temi come l'ambiente e il sociale possano diventare occasione di business".
Il progetto "La tua idea d'impresa", rivolto a promuovere l'autoimprenditorialit√† tra i giovani, √® nato nel 2008, creato e sperimentato per due anni da Confindustria Alessandria, e con successo √® poi diventato una gara nazionale al suo terzo anno consecutivo: √® stato adottato da Confindustria e da SFC ‚Äď Sistemi Formativi Confindustria, e l'iniziativa √® inoltre progetto ufficiale nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, ed √® realizzata con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, Universit√† e Ricerca.

Alla gara dell'edizione nazionale 2013, con Alessandria sono 18 le Associazioni Territoriali di Confindustria che partecipano, a Benevento, Bergamo, Bologna, Ferrara, Genova, La Spezia, Macerata, Monza e Brianza, Padova, Parma, Perugia, Reggio Emilia, Sicilia, Trieste, Varese, Venezia, Verona, con 88 istituti superiori coinvolti in tutt'Italia e 111 progetti in gara.
Partner del progetto nazionale sono Cariparma e Carispezia, Umana, Noberasco e Istituto Nazionale dei Tributaristi, con il supporto di Luiss Guido Carli e Luiss Summer School.


Video


Link

http://www.latuaideadimpresa.it/i_12729/Idee-d-impresa/Senza-Frontiere-2.0

Al via "La tua idea di impresa"

Un sito web e una gara per le scuole. Cinque gli istituti in gara con 6 progetti di impresa

La tua idea d'impresa PROVINCIA - Prende il via la quinta edizione de "La tua idea d'impresa", un sito web e una gara per gli studenti delle scuole: "Anche quest'anno ‚Äď commenta Marco Giovannini, Presidente di Confindustria Alessandria‚Äď sosteniamo "il genio italico" e premiamo i nuovi talenti. Promuoviamo con convinzione la creativit√† dei giovani, sotto l'insegna del nostro motto "Cervello, cuore, coraggio", e invitiamo gli studenti ad inventare un progetto imprenditoriale, perch√© proporre un'idea d'impresa significa lanciarsi con entusiasmo in un'avventura affascinante, che pu√≤ diventare la passione di tutta una vita. Un'idea d'impresa per far crescere i giovani, per far crescere l'economia, per rinnovare il nostro Paese".

Il progetto "La tua idea d'impresa", rivolto a promuovere l'autoimprenditorialit√† tra i giovani, √® nato nel 2008, creato e sperimentato per due anni da Confindustria Alessandria, e con successo √® poi diventato una gara nazionale al suo terzo anno consecutivo: √® stato adottato da Confindustria e da SFC ‚Äď Sistemi Formativi Confindustria, e l'iniziativa √® inoltre progetto ufficiale nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, ed √® realizzata con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, Universit√† e Ricerca.

Quest'anno, a livello provinciale, con Confindustria Alessandria partecipano alla gara¬†5 Istituti Superiori, con 6 progetti d‚Äôimpresa e oltre 100 studenti coinvolti: Istituto Vinci Migliara di Alessandria, con due progetti: ‚ÄúSenza frontiere 2.0‚ÄĚ, e ‚ÄúFreedom & Fantasy‚ÄĚ; Istituto Torre di Acqui Terme, con il progetto ‚ÄúAcqui on Stage‚ÄĚ; Istituto Balbo di Casale Monferrato, con il progetto ‚ÄúTadef ‚Äď Tessera automatica detrazione fiscale‚ÄĚ; Istituto Sobrero di Casale Monferrato, con il progetto ‚ÄúGreen Advices‚ÄĚ, e Istituto Marconi Carbone di Tortona con il progetto ‚ÄúRbs ‚Äď Reuse Butts Cigarettes‚ÄĚ.

Gli studenti in gara hanno già completato il business plan del loro progetto e in questi giorni, presso la sede di Confindustria Alessandria, hanno registrato i video che raccontano la loro idea d'impresa. I business plan e i video saranno pubblicati online sul sito www.latuaideadimpresa.it, e saranno votati dagli imprenditori di Confindustria Alessandria. Si formerà così una classifica online, aggiornata in tempo reale, e i progetti parteciperanno alla gara, che si svolgerà in due tempi: a fine maggio i primi tre classificati provinciali saranno premiati da Confindustria Alessandria alla presenza dei partner istituzionali dell'iniziativa, e il progetto primo classificato di questa fase provinciale entrerà nella rosa dei finalisti nazionali, che saranno votati, sempre a fine maggio, dagli imprenditori di tutt'Italia, che premieranno la migliore idea d'impresa nazionale. La tua idea d'impresa

Freedom Senza frontiere

INFORMATIVA: Il nostro sito utilizza i cookie esclusivamente per migliorare l'esperienza d'uso. Non vengono utilizzati cookie di profilazione utente.Per ulteriori informazioni visita: Garante Privacy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Module Information