| | vivaspb.com | finntalk.com

Giovanni Migliara

Giovanni Migliara (1)

Giovanni Migliara nacque il 15 Ottobre 1785  ad Alessandria dall'ebanista Pietro a da Anna Bandera. La storiografia riporta un primo apprendistato presso lo scultore Giuseppe Maria Bonzanigo a Torino.

Studiò a Milano nel 1801-02, presso lo scultore in legno Luigi Zuccoli e parallelamente frequentò all'Accademia di Brera i corsi di ornato  e di architettura . Nel periodo di formazione eseguì copie dalle incisioni dei disegni di Leonardo. Intorno al 1804,  cominciò a lavorare come scenografo, prima al teatro Carcano e poi alla Scala. Gli studi scenografici, conservati presso la Pinacoteca civica di Alessandria e la Galleria d'arte moderna di Torino, mostrano forti influenze  della tradizione scenotecnica settecentesca juvarriana, cui  Migliara aggiunse accenti pittoreschi e neoclassici.

I primi soggetti pittorici furono i cosiddetti capricci ispirati al Settecento veneziano: da Canaletto a Guardi. I temi derivati dalla pittura veneziana del Settecento, unitamente a paesaggi e scorci tratti dal vero del territorio milanese e lombardo costituiranno due filoni costanti nella sua produzione.

Giovanni Migliara (2)   Giovanni Migliara (3)

 

 

 

INFORMATIVA: Il nostro sito utilizza i cookie esclusivamente per migliorare l'esperienza d'uso. Non vengono utilizzati cookie di profilazione utente.Per ulteriori informazioni visita: Garante Privacy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Module Information