| | vivaspb.com | finntalk.com

SECONDA GIORNATA NAZIONALE "IL NODO BLU"

LE SCUOLE UNITE CONTRO IL BULLISMO

COORDINATE BANCARIE ISTITUTO

Si informa  che a partire dal giorno 01/04/2017 le nuove coordinate bancarie dell'Istituto saranno le seguenti:
BANCA: BCC DI ALBA, LANGHE, ROERO E DEL CANAVESE -  Filiale di Alessandria - Piazza della Libertà, 26
ABI: 08530 CAB 10400
IBAN IT 57 V 08530 10400 000440800004
Intestato a : ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI

Il Vinci, una lunga storia alle spalle , 166 anni di memoria che costituiscono la solida base del presente e del futuro dell'Istituto Tecnico di via Trotti; nato a meta' del secolo scorso come Scuola tecnica, ben presto trovo' la sua identita' naturale con l'apertura della sezione commerciale in cui si insegnavano , oltre all'italiano e alla matematica anche l'inglese, la contabilita', il diritto, l'economia. Alcuni anni dopo si aggiunsero gli insegnamenti di agrimensura, agronomia, costruzioni per quella che sarebbe stata per circa un secolo  la sezione Geometri  dell'Istituto Leonardo da Vinci. All'interno dell'Istituto sono conservati tanti strumenti di lavoro che raccontano la lunga e prestigiosa storia del Vinci, tra cui le bilance e i piccoli strumenti di laboratorio utilizzati  negli anni di insegnamento nella scuola, a metà 800, da Stanislao Cannizzaro, famoso chimico a cui l'Associazione Amici del Vinci, memoria storica dell'Istituto, ha dedicato un importante convegno nel 2014 proprio per ricordare le origini dell'Istituto in quel lontano 1851.  E come dimenticare nel 2011 il 160° di fondazione di quel primo nucleo di Scuola Tecnica  sostenuta dal Consiglio comunale  di Alessandria , nata per rispondere alle richieste di una società in continua crescita per lo sviluppo delle attività commerciali e industriali . Altre tappe  salienti della storia del  nostro Istituto sono  il 1864 quando divenne statale, il 1878 quando venne costruita la sede attuale in via Trotti, il 1882 quando assunse lo storico nome di Istituto Tecnico “Leonardo da Vinci”. La storia passa naturalmente attraverso le due guerre mondiali : nella prima l’edificio fu adibito a ospedale, nella seconda fu in parte distrutto dai bombardamenti. Dopo la ricostruzione negli anni 50/60 il Vinci , riuscendo a mantenere la sua fama di scuola seria e prestigiosa, attira sempre più alunni fino ad arrivare a circa 1000 iscritti  e alla formazione di sedi distaccate in diversi centri della provincia.

Dalla contabilità scritta a mano, alle macchine da scrivere , ai computer il percorso è stato lungo , ma nel corso dei suoi 160 anni il Vinci non è mai venuto meno agli obiettivi per cui è nato: e dalla memoria, adeguandosi ai tempi e alle richieste di una società in continua evoluzione, nascono il presente e il futuro di quello che oggi è l'Istituto  Vinci-Migliara. Il presente sono le nuove aule di Informatica, i sistemi informativi aziendali, l'amministrazione, la finanza, il marketing, le relazioni internazionali, gli studi giuridico-economici, le diverse lingue straniere, un'alternanza scuola-lavoro già sperimentata da anni e dunque in grande sinergia con Enti e Aziende del territorio, i tanti progetti che arricchiscono l’offerta formativa,  l'accesso al mondo del lavoro e a tutte le facoltà universitarie.  

Il futuro dunque è già cominciato. 

Torna alla Home Page

INFORMATIVA: Il nostro sito utilizza i cookie esclusivamente per migliorare l'esperienza d'uso. Non vengono utilizzati cookie di profilazione utente.Per ulteriori informazioni visita: Garante Privacy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Module Information